venerdì 12 settembre 2014

Cosa vedere a Taormina

COSA VEDERE A TAORMINA


Taormina è situata su una collina a 260 metri d'altezza sul livello del mare, su un terrazzo del monte Tauro.
cosa vedere a taormina
Piazza duomo a Taormina - via wikimedia commons

Grazie a questa sua collocazione si possono ammirare degli affascinanti scenari, che rendono questa città unica per le sue bellezze paesaggistiche, storiche, culturali e archeologiche, e senz'altro uno dei centri più famosi della Sicilia.

lunedì 8 settembre 2014

New York Low Cost

NEW YORK LOW COST


Il vostro sogno è andare a New York? Vi aiuterò a realizzarlo!
Innanzi tutto dicendovi che New York non è così cara come s'immagina.
Per darvi un'idea vi elencherò tutti costi che abbiamo sostenuto.
New York Low Cost
New York dal mare, come veniva vista per la prima volta dagli emigranti europei.

mercoledì 3 settembre 2014

Viaggio nozze fai da te

Viaggio di nozze fai da te


Quando fiorai, parrucchieri e truccatori sentono la parola nozze ritoccano verso l'alto i loro prezzi. Lo stesso discorso vale per le agenzie di viaggio. Alle parole viaggio di nozze gli s'illuminano gli occhi, gli si allarga il cuore e generalmente fanno accomodare i futuri sposi proponendo loro un pacchetto New York + Messico, il più venduto.

viaggio di nozze fai da te

In agenzia ha il costo di 5000 € (con solo 3 notti a New York e 7 in un villaggio in Messico).
Nei post su New York potete vedere quanto abbiamo speso noi.

lunedì 1 settembre 2014

Cosa vedere a Urbino

COSA VEDERE URBINO

Urbino ventoso, cantava il Pascoli ne L'aquilone. E a rammentare la poesia si scorgono qua e là in città simboli di aquiloni.

cosa vedere a Urbino

COME RAGGIUNGERE URBINO

Il mezzo più comodo per arrivare a Urbino è l'automobile.

venerdì 29 agosto 2014

Luoghi prima guerra mondiale

Luoghi I Guerra Mondiale

Come tutti sapete, quest'anno si celebra il centenario dell'inizio della prima guerra mondiale.

luoghi prima guerra mondiale
Soldati in trincea durante la Grande Guerra

Il 28 giugno 1914 Francesco Ferdinando d'Austria, erede al trono d'Austria Ungheria e sua moglie Sofia, durante una visita ufficiale a Sarajevo furono uccisi dal rivoluzionario bosniaco Gavrilo Princip.
L'attentato fu la scintilla che fece scoppiare il conflitto: un mese più tardi, il 28 luglio 1914, l'Austria dichiarò guerra alla Serbia, dando inizio a quella che sarebbe divenuta la prima guerra mondiale. Una guerra senza precedenti nella storia, con nove milioni di vittime tra i soldati e cinque milioni tra i civili. L'Italia entrò in guerra il 24 maggio 1915, e alla fine contò oltre un milione di caduti; di questi oltre seicentomila militari e cinquecentomila civili.

lunedì 25 agosto 2014

Offerte treni

Motore di ricerca treni


Tutti conosciamo il sito di trenitalia, non vi spiegherò come acquistare un biglietto dal sito delle ferrovie statali. Se avete una carta di credito, comprare il biglietto del treno è facile, sicuro ed intuitivo.
Ma vi è mai capitato di dover cercare un treno regionale e non riuscire a trovarlo? Eppure sapete che quel treno esiste!
Scrivo questo articolo per dare una mano a tutti coloro che si trovano a imprecare contro trenitalia e le sue frecce. Non bastava aver tolto i treni notturni, aver attaccato un adesivo nuovo ai vecchi treni e aumentato i prezzi: hanno deciso di farci impazzire se vogliamo acquistare un treno locale.

 

giovedì 21 agosto 2014

Collezione di sabbia

Collezione di sabbie

Molti sono incuriositi dalle case dei viaggiatori. 
Le case coloniali, che a me affascinano molto, sono piene di oggetti curiosi provenienti da località esotiche. 
Nel nostro piccolo casa nostra conserva qua e là piccoli indizi dei nostri viaggi. 
collezione di sabbie
Naturalmente dietro ogni vasetto c'è l'indicazione geografica della provenienza della sabbia.

E oltre a foto, souvenir, stoffe e dipinti c'è una collezione di sabbie. Le abbiano raccolte durante i nostri viaggi.
E siccome so che molti di voi hanno una mentalità green, rispettosa dell'ambiente e amante del DIY  (fai da te) potrebbe interessarvi il modo che ho escogitato per conservare la nostra raccolta di sabbie.
Lo ammetto, ho sbirciato in rete ma non mi sembravano granchè.

collezione di sabbie

La struttura per la collezione di sabbia è tutta all'insegna del riciclo:
- le sabbie sono conservate in ex vasetti dello yogurt (di vetro)
- i ripiani sono vecchie doghe di una rete di materasso singolo
- i sostegni sono chiodi
Io sono un'amante del "fai te", variante molto meno faticosa dell'ormai obsoleto "fai da te", e che per quel che mi riguarda dà risultati decisamenti migliori.
Quindi ricapitolando vantaggi del "fai te":
- meno fatica
- migliori risultati
Unica difficoltà: trovare qualcuno disposto a fare il lavoro. Se a differenza nostra non avete la fortuna di avere un maestro del ferro battuto disponibile a lavorare gratis (scusate ma il ringraziamento era dovuto), il problema si risolve facilmente rivolgendosi a un artigiano.
I riccioli laterali e l'arabesco superiore sono fatti interamente a mano (tondino e piattina di ferro) con incudine e martello.
Un nuovo modo per reinterpretare il ferro battuto.
E i vostri angoli di viaggiatori quali sono?



martedì 19 agosto 2014

Paestum

COSA VEDERE A PAESTUM


Arriviamo a Paestum da Lecce, percorrendo la Basentana che è la strada più breve e senza pedaggio. E' una bella strada, non ci sono buche, non è trafficata, il viaggio è molto scorrevole.
Paestum
Tempio di Cerere (o Athena) è il più piccolo dei templi dorici, così chiamati per lo stile delle colonne.

Arrivare a Paestum è semplice, ci sono molte indicazioni, non è necessario il navigatore. 
Paestum è davvero un bel sito archeologico dove si trovano i tre templi dorici, costruiti dai greci, meglio conservati al mondo.

Paestum - cosa vedere

mercoledì 13 agosto 2014

Evitare fregature in vacanza

Evitare fregature in viaggio

Estate, tempo di vacanze. Vacanze che servono a farci recuperare l'energia; talvolta però le vacanze, a causa di qualche fregatura, ci stressano più del lavoro.
evitare fregature in vacanza
via navigareinsieme
Faccio l'avvocato e da anni, regolarmente, a settembre la scrivania dello studio è sommersa da pratiche per la richiesta di risarcimenti per danni da vacanza rovinata, danni subiti all'automobile durante un viaggio in traghetto, etc.
Collaborando con la Federconsumatori e avendo tenuto, come legale, alcune conferenze sul tema "turismo" ritengo opportuno elencare alcuni consigli.

martedì 15 luglio 2014

Cosa vedere Barcellona

COSA VEDERE A BARCELLONA

A Barcellona ho vissuto per qualche mese, poi sono andata a Madrid dove sono rimasta un po' di più, tanto che ho cambiato tre case.
cosa vedere a Barcellona
Mappa di Barcellona. Le indicazioni sono scritte in catalano.

Quindi posso dire di conoscere la città più di un qualunque turista che si sia fermato a Barcellona soltanto pochi giorni. Non di rado, quindi, alcuni conoscenti, sapendo della mia permanenza in Spagna, mi chiedono Cosa vedere a Barcellona.
Prima di parlare di Sagrada Familia & Co. vi dico quali sono i simboli di Barcellona per me.

martedì 8 luglio 2014

Come acquistare biglietto aereo al miglior prezzo

Come acquistare biglietto aereo al miglior prezzo

Frequento da molti anni forum di viaggi e da che ho memoria periodicamente è uscito un algoritmo che permette di calcolare il momento perfetto per acquistare il vostro biglietto aereo al prezzo migliore.
come acquistare biglietto aereo al miglior prezzo


L'ultimo in ordine di tempo risale ad aprile 2014 ed è uno studio pubblicato dalla Royal Economic Society, che a quanto dice il suo sito è una delle più prestigiose associazioni economiche del mondo.
Veniamo al sodo: come funziona quest'algoritmo?

domenica 6 luglio 2014

Ciclabile Tarvisio - Grado

Il percorso ciclabile Tarvisio-Grado è il tratto italiano della ciclovia Alpe Adria, che parte da Salisburgo e usufruisce di queste due ciclabili ricavate da ferrovie non più utilizzate.
Avete già visto il primo post sulle piste ciclabili?
ciclabile Tarvisio-Grado
via girolibero
Ho avuto il piacere di percorrerla, la ciclabile Tarvisio-Grado. La si può affrontare in un periodo di tempo di 3-5 giorni, è quasi tutta in discesa, non è faticosa e la si può fare anche con dei ragazzi.

lunedì 23 giugno 2014

Cicloturismo e piste ciclabili

Molti credono che cicloturismo sia sinonimo di ciclisti in tutina super-attillata e bici da corsa da 1000 euro, quelli insomma che capita di incrociare la domenica per le strade statali.

via cabarbona.com
Non è esattamente così: il cicloturismo si fa con la famiglia, con gli amici, con una bicicletta normale, in maglietta e scarpette ginniche. Un'esperienza, insomma, alla portata di tutti quelli che amano pedalare. Si può praticare dalla primavera all'autunno, si possono fare scampagnate di mezza giornata, oppure trascorrere una vacanza intera pedalando in mezzo alla natura.

lunedì 9 giugno 2014

Salisburgo - miniere di sale di Hallein

Che cos’è la paura? Ritrovarsi a centinaia di metri sottoterra, nella pancia di una montagna, tonnellate di roccia e terra sopra la tua testa. Sapere che se qualcosa va storto sarai nel buio, solo. Che se la terra ti franasse attorno saresti avvolto dalla polvere, non potresti respirare. Che se anche sopravvivessi, nessuno riuscirebbe a raggiungerti per salvarti.
Non sono posti allegri, le miniere, anche quando sono dismesse e fungono da attrazioni turistiche, non sono posti allegri. Dev’essere per questo che la nostra guida, e più in generale l’intero tour per le miniere di sale di Hallein, a Salisburgo, si sforza di essere divertente. Anche se la guida, ben conscia del luogo in cui ci troviamo e della sua storia, insiste che gli auguriamo tutti Gluck Auf, il tradizionale saluto dei minatori tedeschi, che si potrebbe tradurre come una specie di buona fortuna.


Si inizia con un trenino su cui ci si siede come in sella a un cavallo. 

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...