Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

mercoledì 30 maggio 2012

Tremiti - San Domino

Tremiti - San Domino

Per chi non ci fosse mai stato l’arcipelago Tremitese comprede due isole maggiori: San Nicola (possiamo definirla centro storico) e San Domino (centro turistico) che distano tra loro 30 metri. Ci sono inoltre 3 isolotti disabitati: Capraia, uno di modestissime dimensioni chiamato Cretaccio e Pianosa che si trova a 20 km di distanza. (Altre due isole geologicamente facenti parte dell’arcipelago si trovano sotto la sovranità straniera)
gabbiano


 San Domino, San Nicola, Cretaccio e Capraia sono vicinissime.

Tremiti dal bastione
Mentre scattavo la foto mi trovavo nell'isola di San Nicola, quella in fondo è San Domino e l'isolotto alla destra è il Cretaccio: come vedete sono molto vicine.
Per andare da l'isola di san Domino all'isola di San Nicola ci sono dei gommoni. Chiedono ai turisti 2,5 € a persona per fare 30 metri con un gommone di 10 cavalli. Su un gommone fanno salire 4-6 persone… fatevi un po’ i conti. (A Venezia per attraversare in gondola il Canal Grande si paga 0,50 € a persona e l’ampiezza da attraversare è la stessa)
Tremiti
Quella in lontananza è l'isola di Capraia
Il mare ha un colore sublime e prende tutte le tonalità delle pietre preziose: dall’acquamarina allo smeraldo, passando per lo zaffiro.

Spiagge inesistenti. C’è un’unica spiaggetta sabbiosa sull’Isola di San Domino che però al pomeriggio è in ombra. Su questa piccola spiaggia gli ombrelloni sono super ammassati. (Costo ombrellone con 2 sdraio dai 15€ ai 22€; costo noleggio kayak doppio 20 €: un’esosità).

isole Tremiti

Nell'isola di San Domino ci sono molte calette, che si possono raggiungere o via mare oppure lungo sentieri: sceglieteli con attenzione perchè alcuni sono più scoscesi di altri. In queste calette però ci sono solo scogli (attenzione: ci sono tanti ricci di mare) mare splendido, ma nessun riparo dal sole.


Alle Tremiti si può noleggiare un gommone per 70 € al giorno, non è necessaria la patente nautica ed è molto semplice portarlo (sempre naturalmente con prudenza, necessaria quando si va per mare).

Se non volete noleggiare un gommone, potete farvi portare da un acqua-taxi direttamente nella caletta da voi scelta.

Cretaccio al tramonto
L'isola Cretaccio al tramonto con barche in rada

Volete altre informazioni sulle Tremiti? Qui si parla dell'isola di San Nicola

2 commenti:

  1. Io ci sono stato anche se è cara è un viaggio entusiasmante che consiglio a tutti

    RispondiElimina
  2. E' vero, tutti quelli che ci sono stati hanno detto che le Tremiti sono care ma vale veramente la pena andarci.

    Conosco persone che pur di fare il bagno in quell'acqua trasparente e non avendo con sè il costume si sono buttati in mare in biancheria intima :)

    RispondiElimina

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...