Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

lunedì 10 settembre 2012

Trieste - Dintorni

Dintorni di Trieste 

Visitiamo i dintorni di Trieste andando alla Grotta Gigante, a Basovizza (magari mentre ci rechiamo a Lipica nella vicina Slovenia), e in Val Rosandra.

Grotta Gigante 

Iniziamo la giornata con la visita alla più grande grotta del mondo che si chiama, non a caso, Grotta Gigante. E’ talmente grande che potrebbe contenere al suo interno la basilica di San Pietro.

La Grotta Gigante è aperta tutto l'anno. E' aperta durante tutte le giornate festive (ponti, pasqua, etc) esclusi unicamente Natale e Capodanno. Rimane chiusa i lunedì non festivi. Nei mesi di luglio è agosto è aperta tutti i giorni lunedì compresi.
Il biblietto d'ingresso (comprensivo di visita guidata) costa intero 11 € e ridotto 8 €.
Orari d'apertura dalle 10 alle 16 d'inverno e dalle 10 alle 18 d'estate.

BASOVIZZA e LIPICA

Restiamo sull’altopiano, abitato dalla minoranza slovena, e andiamo a Basovizza. Basovizza, tristemente nota per la Foiba di Basovizza (oggi visitabile assieme all’attiguo centro di documentazione) è anche uno splendido paesino da cartolina, verde, con bei sentieri, con degli stagni pieni di ninfee…insomma sembra un paesino uscito dalla matita di un disegnatore della Disney.
Basovizza si trova sul proprio sul confine Italia-Slovenia. Se vi trovate da queste parti fate un salto a Lipica dove si possono ammirare gli allevamenti, le scuderie e gli spettacoli dei bianchi cavalli lipiziani.

VAL ROSANDRA

Ed eccomi laggiù, lungo un sentiero della Val Rosandra
Restiamo sempre sull’altipiano e andiamo a passeggiare in Val Rosandra (dove i più avventurosi potranno seguire dei sentieri studiati per il trekking o addirittura cimentarsi in arrampicata su roccia). Per chi è meno allenato si possono fare piacevoli passeggiate, la maggior parte dei sentieri si possono fare tranquillamente con le scarpe da ginnastica, non servono quelle da trekking.

Se paragonate queste foto a quelle che appaiono dell'altro post su Trieste, si capisce subito come Trieste sia una città "incastrata" tra mare e monti. La Val Rosandra, o la Grotta Gigante si trovano a pochi chilomentri da Piazza Unità d'Italia che si affaccia sul Mar Adriatico.

LIBRI CONSIGLIATI

Mi piace consigliare libri che ho amato, ambientati nei posti di cui parlo.
Per Trieste consiglierei i libri di Veit Heinichen. Si tratta di romanzi gialli, tutti ambientati a Trieste e dintorni. Una sorta di Camilleri col suo Montalbano. Anche il protagonista dei romanzi di Veit Heinichen è un commissario e i suoi libri sono best seller in Austria e Germania (ma sono tradotti anche in italiano), paesi dove spopola anche un telefilm basato sui suoi romanzi.

3 commenti:

  1. il castello mdi duino le sorgenti del timavo dove li mettete

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho un sacco di belle foto sulle sorgenti del rimavo e su San. Giovanni in tuba.

      Appena capita l'occasione le posterò :)

      Elimina
  2. nelle vicinanze già che hai parlato di lipiza a una decina di km anche meno da visitare le grotte di san canziano (skocjanske jame) formate dal fiume timavo x me molto più belle di quelle di postumia.

    RispondiElimina

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...