Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

lunedì 7 novembre 2011

Mangiare a Istanbul - Parte Prima

donna turca

A Istanbul si mangia divinamente.

Purtroppo per molti vale l'equazione cucina turca uguale kebab. Nulla di più falso.
Sarebbe come limitare la cucina italiana alla pizza e avere in mente la pizza che si mangia da "Pizza Hut". Noi italiani sappiamo che non è così, come i turchi sanno che la loro cucina è molto più poliedrica ed eclettica.



Tra gli spuntini troviamo:
- naturalmente il doner kebab che tutti conosciamo.
- lahmacun una sorta di pizza cosparsa di agnello macinato, pomodoro e prezzemolo
lahmacun

- kofte polpette
- meze antipasti vari, sono un favola!
meze antipasti turchi
via wikipedia
- simit ciambella ricoperta di semi di sesamo. SLURP
simit
-balik ekmek un panino di pesce azzurro alla griglia, pane, cipolla, pomodori, yogurt. Una delizia! Si dice che non si può dire di esser stati ad Istanbul se non si ha mangiato il balik ekmek, si dice che sia il vero sapore della città, una città che al mare è ancorata e sul quale ha fatto la sua fortuna. E' molto buono, al di là di ogni aspettativa: col mio ragazzo se ne parlava
Lui: "Quanti ne abbiamo mangiati?"
Io: "Tre, di quei panini al pesce"
Lui: "Sì, MA 3 DI FILA!"
Ne prendevamo uno al baracchino, e mangiandolo andavamo a quello successivo. Ci siamo fatti tutti i baracchini uno dopo l'altro!
balik ekmek

pescatori turchi

1 commento:

  1. credo che la cucina sia ottima da come si vedono le foto

    RispondiElimina

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...