Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

mercoledì 14 marzo 2012

Praga: Ponte Carlo

Il ponte Carlo è il simbolo di Praga.

ponte carlo a praga

Per percepire tutto il fascino di Praga attraversate il ponte Carlo sul far del giorno oppure a notte fonda; quando non è invaso dalla marea di turisti, venditori, artisti di strada.
Senza il caos che lo caratterizza durante il giorno, potrete attraversarlo contemplando le manumentali statue che lo decorano: ognuna ha una sua storia. 
Sia che lo percorriate partendo dalla Città Vecchia (Staré Město) o da Malá Strana avrete come colpo d'occhio alcune fra le scenografie più belle e caratteristiche di Praga.



Il ponte Carlo ha più di 650 anni e fino al 1800 era l'unico ponte che collegava le due sponde.
E' lungo 516 metri e largo 8,5 m.
ponte carlo a praga

Per ammirare dall'alto il panorama del ponte Carlo e di Praga salite sulla Torre astronomica del Klementinum che è molto meno affollata delle torri alle estremità del ponte Carlo.
Inoltre il Klementinum è, dopo il Castello, il complesso architettonico più vasto e antico di Praga. Potrete entrare nel complesso del Klementinum  (metro Staroměstská) e per 9 € visitare la torre astronomica, la biblioteca e la capella degli specchi.

Nessun commento:

Posta un commento

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...