Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

domenica 30 ottobre 2016

Malta oltre La Valletta

Malta oltre La Valletta

Mdina, detta la città silenziosa, era anticamente il centro più importante di Malta, data la sua posizione strategica su uno strapiombo di ben 190m sul livello del mare da dove si può dominare tutta l'isola.
Anche Mdina, come La Valletta, racchiude bei tesori nascosti da scoprire.

Si possono ammirare palazzi normanni, mura saracene; passeggiando per le strette vie si possono ammirare le case in pietra adornate con bellissime bouganville, bellissimi balconi colorati caratteristici dell'archittetura maltese.

Al centro di Mdina si trova la Cattedrale di San Paolo.
Fort Ricasoli

Da visitare inoltre:
  • il palazzo Falson, il più antico palazzo nobiliare di Malta, oggi sede  di un museo che espone argenterie, quadri, tappeti, libri antichi e moltissime altre cose che vi stupiranno.
  • Il museo di storia naturale.
  • A Rabat, appena fuori dalle mura, si trova Roman House, una villa romana con mosaici e pitture dell' epoca.
  • A poca distanza dalla Domus Romana si trovano le catacombe di San Paolo.
  • Tra le più importanti ricordiamo anche le catacombe di Sant'Agata, martire che trovò rifugio proprio a Malta.
  • A Vittoriosa si può visitare il palazzo dell'inquisitore, che oggi ospita un museo. Nella brulla campagna maltese ci sono i manufatti umani più antichi mai ritrovati, pietre ben più antiche di Stonehenge, più complesse di Rapa Nui.
  • Da vedere assolutamente la grotta di Ghar Dalam. Solo 50 metri dei 144 totali sono aperti al pubblico, ma lungo il percorso di questa grotta, importante sito archeologico, si possono ammirare fossili antichissimi. Avanzando si cammina fra pareti color giallo brillante, con la consapevolezza che quel che si vede risale a 7400 anni fa.


Dopo tanta cultura, per svagarsi un po' si può andare a Saint Julian sulla costa occidentale, dove di sera c'è la movida: locali alla moda e discoteche che chiudono solo alle prime ore del mattino.
Veduta dall'alto di Saint Julian, città che di notte si riempie di giovani

Per un giorno di riposo, invece, consiglio di visitare una delle isole dell'arcipelago a pochi minuti dall'isola principale:  l'isola di Gozo, ben più nota come l'isola di Calypso citata nell'Odissea.
L'isola di Gozo è stata utilizzata come set per molti film. Giusto per citare qualche esempio, a Fort Ricasoli è stata ricreata l'ambientazione dell'antica Roma per il film il Gladiatore, e sono state girate alcune scene per il Conte di Montecristo e Il Codice da Vinci. Se viaggiate con dei bambini, da non perdersi Popeye Village, il villaggio di Braccio di Ferro, creato come set cinematografico e mantenuto per essere trasformato in attrazione turistica.

Leggi il nostro post sulle più belle dieci cose da vedere a Malta.
Per arrivare a Malta, dai principali italiani si vola con Air Malta, Alitalia, Ryanair. La Valletta dista dall'aeroporto 15 minuti di autobus.

Nessun commento:

Posta un commento

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...