Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

mercoledì 3 settembre 2014

Viaggio nozze fai da te

Viaggio di nozze fai da te


Quando fiorai, parrucchieri e truccatori sentono la parola nozze ritoccano verso l'alto i loro prezzi. Lo stesso discorso vale per le agenzie di viaggio. Alle parole viaggio di nozze gli s'illuminano gli occhi, gli si allarga il cuore e generalmente fanno accomodare i futuri sposi proponendo loro un pacchetto New York + Messico, il più venduto.

viaggio di nozze fai da te

In agenzia ha il costo di 5000 € (con solo 3 notti a New York e 7 in un villaggio in Messico).
Nei post su New York potete vedere quanto abbiamo speso noi.

Già la differenza di prezzo dovrebbe essere sufficiente per farvi optare per un viaggio di nozze fai da te, ma se comunque preferite rivolgervi a un'agenzia viaggi occorre prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Molto spesso il costo del viaggio di nozze viene ripartito tra gli invitati creando una lista nozze in agenzia viaggi.
In questo caso occorre vericare:
viaggio nozze fai da tese eventuali eccedenze (ad esempio: costo viaggio € 6000, gli invitati versano € 8000) vengono restituite in denaro contante oppure in buoni viaggio. Vi ricordo che potete pretendere la restituzione dell'eccedenza in contanti
viaggio nozze fai da tese il contratto con l'agenzia prevede l'obbligo o meno, da parte degli sposi, d'integrare la quota mancante, oppure se c'è la possibilità di optare per un soggiorno più breve o una struttura più modesta.
viaggio nozze fai da tese l'ammontare delle quote versate dagli invitati corrisponde al consuntivo presentato dall'agenzia. A tal proposito, vi metto al corrente di una truffa che ha portato alla chiusura di due agenzie di viaggio nella stessa zona.
Ve ne spiego il funzionamento:
    viaggio nozze fai da teI futuri sposi aprivano presso un'agenzia di viaggio la lista per il loro viaggio di nozze.
    viaggio nozze fai da teOgni invitato versava una quota. Ad esempio Tizio versava € 300. 
    viaggio nozze fai da teLa cifra comunicata dall'agenzia agli sposi, però era € 200. L'agenzia intascava i 100 € di differenza. Oltre ovviamente al guadagno che già comportava la vendita del viaggio di nozze.
Le agenzie avevano gioco facile perché raramente gli invitati, soprattutto se non amici intimi o parenti stretti degli sposi, rendono nota a questi ultimi la cifra che hanno versato. D'altra parte gli sposi si fidano dell'agenzia. 
E' stato accertato che le agenzie, in seguito sottoposte a procedimento penale che ha portato alla loro chiusura, hanno perpetrato questo meccanismo a lungo e per tutte le liste viaggio. E bisogna considerare che buona parte dei clienti di un'agenzia viaggi sono proprio sposi in viaggio di nozze.
viaggio di nozze fai da te


Molti credono di esser maggiormente tutelati organizzando il viaggio di nozze con l'agenzia. Ma ricordo che la responsabilità per tuttto ciò che riguarda l'esecuzione del viaggio è del tour operator e non dell'agenzia di viaggi. Ad esempio: nel vostro hotel a 5 stelle avete trovato un topo morto sotto il cuscino? Responsabilità del tour operator, non dell'agenzia sotto casa, che se ne laverà le mani.

L'agenzia di viaggi è responsabile solamente per le formalità di vendita e le informazioni date al turista. Ad esempio: avete pagato un volo ma non risultate tra i passeggeri? Vi manca il visto? Ecco la responsabilità dell'agenzia.

Troppo spesso le agenzie di viaggi non sono ben preparate. Molte persone si sono lamentate per vacanze e viaggi saltati perché non erano state informate sugli obblighi di documentazione dei figli minori, su obblighi di visto, etc.

viaggio nozze fai da teConsiglio di Turisti A Ogni Costo: L’intermediario di viaggio, per la stessa natura della sua professione, è normalmente tenuto a sapere quali paesi stranieri e quali viaggiatori hanno bisogno di un visto di ingresso. L'agenzia di viaggio dovrebbe essere in grado di accertarsene con maggiore facilità rispetto al cliente, trovandosi quotidianamente ad affrontare problemi del genere. Quindi se l'agenzia non ha fornito queste informazioni, non ha fatto bene il suo lavoro.

Prossimamente pubblicherò un post specifico riguardo la responsabilità del tour operator, danno da vacanza rovinata, eccetera.

Nessun commento:

Posta un commento

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...