Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

lunedì 9 settembre 2013

Cosa vedere Amsterdam

Cosa vedere ad Amsterdam?

cosa vedere Amsterdam
Se hai in programma un viaggio di qualche giorno ad Amsterdam, sarà utile organizzare la visita prima di partire, così da non perdere ciò che di più bello c'è da vedere ad Amsterdam.

Un giro in battello per i canali di Amsterdam

Io ho trovato molto utile fare subito un giro in battello attraverso i canali. Durante la gita potrai non solo ammirare la particolare archittettura di Amsterdam, ma anche farti un'idea della dislocazione delle varie attrattive e scoprire scorci che vorrai visitare, in seguito, con più calma. Ti capiterà di vedere la casa più stretta del mondo, larga appena una porta, e magari osservare come usano le carrucole sui frontoni delle case mentre innalzano una poltrona.
Finito il tour in battello avrai un'idea più chiara della toponomastica del centro, vediamo quindi (dopo il salto) cosa puoi fare ad Amsterdam.

Cosa fare Amsterdam?

Passeggiando lungo le vie e accanto ai canali sentirai forte la tentazione di guardare dentro le abitazioni. Lo so, le case ad Amsterdam sembrano così accoglienti, arredate benissimo, carinissime che l'occhio vi si sofferma in automatico. Anche perché le finestre sono prive di tende! Perchè questo "esibizionismo"? Secondo la logica protestante se una persona si comporta correttamente non ha nulla da nascondere e quindi per estensione le tende sono mal viste perché celano qualcosa.

Magari a questo punto sarai un po' stanco di camminare. Forse conviene...

Noleggiare una bici e sfrecciare per Amsterdam

.

cosa vedere Amsterdam


Di certo non starò dicendo una novità se affermo che Amsterdam è la città delle biciclette. Le bici sono ovunque, ce ne sono di ogni forma e dimensione. Non puoi sentirti veramente ad Amsterdam se non la percorri in bicicletta.
E quando non ti andrà più nemmeno di pedalare, sdraiati in un parco (durante la bella stagione) oppure rilassati in un coffee shop durante le giornate fredde e piovose.

Un giro per i musei di Amsterdam

Sei un tipo acculturato e per te la visita a una capitale non ha senso se non dai almeno un'occhiata ai suoi musei? Ad Amsterdam c'è l'imbarazzo della scelta. Ti elenco i musei a mio avviso imperdibili:
cosa vedere Amsterdam
Il Rijksmuseum: il museo nazionale olandese, immenso con collezioni ed opere d'eccellenza. Costo entrata 15 €
Il Tropenmuseum. E' un museo antropologico sul periodo coloniale olandese. Il Tropenmuseum ha bellissime ricostruzioni, è molto accurato, ha instalazioni interattive che permettono di condividere le esperienze on-line. Prezzo entrata 12 €.

Mangiare ad Amsterdam

Girando per le sale dei principali musei di Amsterdam è inevitabile che venga un po' di appetito. Se posso darti un consiglio, nella zona dei musei, vicino al Rijksmuseum e al Van Gogh Museum, in via Helmersstraat 33 c'è il ristorante Hap - Hmm. Frequentato solo da autoctoni, ha prezzi più che onesti con cucina olandese tipica (salsa al rabarbaro, appelmoes etc).

Dormire ad Amsterdam

Amsterdam è una meta che non risulta costosa se si trova un volo in offerta. Un consiglio per risparmiare sull'alloggio? Evita gli hotel (avrai visto anche tu che hanno prezzi folli) e affitta un appartamento. Dai un'occhiata al sito GowithOh

cosa vedere Amsterdam
Un appartamento ad Amsterdam di GowithOh
Come vedi sono appartamenti nuovi, ben arredati, in posizioni strategiche con viste spettacolari. E, sì, hanno anche le tende!

Per ogni altra informazione su Amsterdam, per sapere come funziona la Amsterdam Card, per scoprire gli angoli nascosti, i musei da evitare e conoscere i piatti tipici, dai un'occhiata allo speciale su Amsterdam in alto a destra oppure al seguente link: Amsterdam

Nessun commento:

Posta un commento

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...