Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

martedì 13 agosto 2013

101 cose da fare a Berlino

Nei nostri viaggi utilizziamo sempre diverse guide, di diverse case editrici. Questa volta a Berlino ci siamo portati:
Berlino, lonely planet, edt 2013
101 cose da fare a Berlino, Newton Compton edizioni
Meridiani speciale Berlino aprile 2011

101 cose da fare a Berlino
Berlino Porta di Brandeburgo
Opinioni:
Berlino, lonelyplanet edt 2013 voto 5. Hanno rifatto la grafica, tolto le cartine, non si sono preoccupati di colmare le lacune (ad esempio dice che si può salire sulla torre della vittoria ma non dice orari nè prezzi). Se non volete optare per una guida diversa, attualmente in libreria trovare ancora la vecchia edizione che è migliore rispetto a quella 2013.

Meridiani speciale Berlino. Io sono abbonata, ma se non siete superappassionati di viaggi o addetti ai lavori hanno un rapporto qualità-prezzo non conveniente. Talvolta ci trovo spunti interessanti, ma al numero in questione dò voto 4.

101 cose da fare a Berlino. Non è una vera e propria guida. 
Per visitare una città, a mio avviso, dovete integrare questa lettura a una guida più tradizionale o meglio ancora alle notizie che trovate su questo blog o sui forum di viaggio. Ha il vantaggio però che non essendo una guida tradizionale sia molto piacevole da leggere mentre non si è in viaggio.
Molti amano preparare minuziosamente il viaggio diversi mesi prima della partenza, altri sono appassionati di una determinata località e amano informarsi su tutto ciò che la riguarda. In questi casi la lettura di una guida classica, che vi indica fermata della metro, prezzo del biglietto e orari di chiusura di un museo è poco soddisfacente. Molto più godibile è leggere 101 curiosità sulla vostra meta preferita.

Finora ho letto 101 cose da fare a New York e 101 cose da fare a Berlino. Alcuni punti sono banali, lo ammetto, altri mi trovano in totale disaccordo (vedi Mustafa Kebab a Berlino), ma alcune cose suggerite sanno dare spunti inattesi. Non sono riuscita a fare tutte le 101 cose, ne ho fatte un buon numero ma anche altre non comprese nell'elenco. Tenere il libro in tasca e tirarlo fuori mentre ci si riposa al tavolino di un bar può essere comunque molto utile per scovare cos'altro c'è da fare in zona, grazie anche al fatto che le 101 cose da fare a Berlino sono organizzate e suddivise non per "priorità" (non è una classifica), bensì per area geografica. Voto 7,5.

Queste sono le 101 cose da fare a Berlino. Naturalmente il libro descrive e approfondisce ognuna di esse. Su quelle cliccabili potrete leggere la mia descrizione-opinione e vedere le foto.

  1. Fare un giro panoramico sul bus 100
  2. Districare la ragnatela dei mezzi in città
  3. Attraversare la strada con l’Ampelmann
  4. Imparare qualche parola di tedesco
  5. Pensare bio
  6. Girare in bici
  7. Imparare dov’era il muro grazie ai tram
  8. Assaggiare il currywurst
  9. Apprezzare la cucina internazionale
  10. Comprare second hand
  11. Soffermarsi al semaforo più antico sulla piazza più moderna
  12. Riposarsi sotto una cupola hi-tech in compagnia di una giraffa
  13. Incontrare le star del cinema a Potsdamer Straße
  14. Leggere con gli angeli vicino Potsdamer Platz
  15. Gironzolare al Kulturforum
  16.  Ascoltare un concerto alla Philharmonie
  17. Ripudiare la dittatura e il terrore
  18. Pranzare in compagnia di Joseph Roth
  19. Trovare l’armonia a Gendarmenmarkt
  20. Viziarsi con la cioccolata
  21. Respirare aria di Prussia a Unter den Linden
  22. Affacciarsi sulla botola di Bebelplatz
  23. Ripassare la storia tedesca al Deutsches Historisches Museum
  24. Guardare scorrere la Sprea all’Isola dei Musei (sognando una piscina)
  25. Entrare trionfanti in Babilonia passando per Pergamo
  26. Perdersi nei musei nei giorni di pioggia
  27. Confondersi tra la folla nel Palazzo delle Lacrime
  28. Scoprire la nuova anima dei bunker ancora in piedi
  29. Rincorrere i cortili del Conte von Hacke
  30. Dimenticare il mondo davanti a un tè tagico
  31. Inciampare in uno Stolperstein e ritrovare la Berlino ebraica
  32. Parlare con gli artisti del Tacheles
  33. Andare a caccia di tesori intorno a Auguststraße
  34. Passeggiare in un cimitero
  35. Riposarsi nel verde di una piazza
  36. Capire cos’era il Muro
  37. Rovesciare McDonald’s e trovare il Naan più buono
  38. Brindare nel più antico Biergarten di Berlino
  39. Passare la domenica al Mauerpark
  40. Scambiare libri in un albero vicino alla più grande sinagoga
  41. Andare al cinema seguendo una ruota con i piedi
  42. Provare un po’ di Ostalgia
  43. Smarrirsi ad Alexanderplatz
  44. Ammirare la città a 360° seduti a mangiare una torta
  45. Scoprire il nucleo originale della città
  46. Sentirsi piccoli nell’angolo moscovita di Berlino
  47. Smascherare i travestimenti della stasi
  48. Mescolarsi tra i giovani a Friedrichshain
  49. Condividere lo spazio
  50. Provare a entrare al Berghain
  51. Nuotare sul fiume al Badeschiff
  52. Mangiare le Purzelchen a Treptower Park
  53. Prendere il sole sull’Isola della Gioventù e vedere un ufo
  54. Girare in treno tra dinosauri e illusioni cadute
  55. Rompere qualche tabù
  56. Fermarsi a guardare il panorama da un ponte
  57. Sostare al Bateau Ivre e incontrare gli amici al Luzia nel tardo pomeriggio
  58. Entrare in un mondo alla rovescia vicino Görlitzer Bahnhof
  59. Santificare il Feierabend lungo il canale di Kreuzberg al tramonto
  60. Comprare la stoffa al mercato turco mangiando borek
  61. Scoprire l’antica Rixdorf e nuotare come Cesare e Cleopatra
  62. Ballare il tango e ascoltare un concerto nell’officina dei pianoforti
  63. Pattinare sulla pista di decollo a Tempelhof
  64. Osservare Kreuzberg dalla croce
  65. Mettersi in fila per un panino a Mehringdamm
  66. Sperimentare il racconto architettonico del Museo ebraico
  67. Ritrovarsi nell’abbandono vicino Anhalter Bahnhof
  68. Scomparire e riapparire nel monumento per le vittime dell’Olocausto
  69. Commuoversi al tramonto alla Porta di Brandeburgo
  70. Passeggiare tra la lavatrice e l’ostrica incinta
  71. Scoprire la trasparenza della politica
  72. Ammirare il futuro a Hauptbahnhof
  73. Viaggiare nell’arte contemporanea a Hamburger Bahnhof
  74.  Assaporare un angolo di mare turco a Bellevue
  75. Rilassarsi al Tiergarten
  76. Far visita alla Goldelse
  77. Confrontare i castelli di Berlino
  78. Scoprire la prima mucca pazza
  79. Assistere a uno spettacolo alla Schaubühne
  80. Scoprire il volto musicale di Berlino
  81. Gironzolare vicino allo zoo, all’ombra della Gedächtniskirche
  82. Vedere come stanno le bestie feroci
  83. Esplorare il cuore di Charlottenburg e scoprire da dove è partita la prima trasmissione televisiva al mondo
  84. Fare shopping di orsi su Ku’damm
  85. Appassionarsi all’architettura moderna
  86. Cercare i tanti volti di Schöneberg
  87. Scoprire la normalità della Berlino gay
  88. Lasciare i bambini essere bambini
  89. Rilassarsi su una spiaggia cittadina
  90. Scendere nel ventre oscuro della Berlino sotterranea
  91. Salire sulla montagna del diavolo
  92. Ammirare i capolavori espressionisti ai margini della foresta
  93. Fare una gita al lago
  94. Scoprire i patrimoni unesco a Berlino
  95. Girare il mondo nel Museo etnologico
  96. Immergersi nel verde pacifico di Dahlem o in quello esotico di Marzahn
  97. Partecipare a una festa cittadina
  98. Esplorare le periferie
  99. Fare un’escursione alla reggia di Federico II e cercare la torre di Einstein
  100. Spingersi alla scoperta del Brandeburgo
  101. Essere ospite, essere benvenuto, essere Berlino!
Voi cos'avete fatto e cosa vi manca?
Fatemelo sapere nei commenti, non siate timidi!

2 commenti:

  1. Ciao. Bella Berlino, un punto n° 17 cosa si intende? andare in giro sventolando bandiera bianca per le strade della città? Sempre molto esaustiva e ricca di particolari. Unica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. heeee addirittura. :) sei troppo buona Elisa!
      L'autrice si riferisce alla mostra permanente chiamata Topografia del Terrore.
      Nel luogo dove c'era la sede della Gestapo (la polizia segreta nazista)hanno realizzato un progetto per approfondire la conoscenza del periodo nazista e per celebrare la resistenza tedesca contro il nazismo.

      Elimina

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...