Navigazione

  • home
  • destinazioni
  • cosa vedere
  • shopping
  • contatti
  • twitter
  • facebook

venerdì 21 ottobre 2011

La cucina olandese - Parte prima

bicicletta con frutta ad amsterdam

Spesso bistrattata e ignorata; perché considerata poco raffinata e forse perché simile anche alla nostra cucina casalinga delle serate d’inverno.
Ad Amsterdam sei circondato dai ristoranti di carne argentini, dalle pizzerie italiane, dei ristoranti indonesiani che offrono il loro gado-gado.
Ora, io ci ho provato: sono entrata fiduciosa in un ristorante indonesiano, dal momento che ti dicono che non puoi esimerti dall’assaggiare  le saporite pietanze lascito della storia coloniale olandese, e ho ordinato un riijsttafel. Ma sono uscita con lo stesso saporaccio in bocca di quando sono uscita da un ristorante indiano o thailandese in Italia.
Tanto i piatti thai o indiani mangiati in Italia erano una porcheria ,tanto erano buone le stesse pietanze mangiate in Thailandia o in India. Credo che riconsidererò la cucina indonesiana al ritorno da Bali. 
Nel frattempo  mi butto sul tradizionale ed esploro la cucina olandese che si fonda su carne, patate, verdure.

Piatti tipici:
erwtensoep: zuppa di piselli con salsiccia.
erwtensoep zuppa di piselli con salsiccia
via hopeeternalcookbook
kroketten: crocchette di gamberi, di formaggio vengono impanate e fritte.

pannenkoeken: una cosa a metà strada tra una pizza, una crepe, un pancake e una frittata. Può essere dolce o salato. Insomma più facile a vedersi che a descriversi. Eccoli qua:
pannenkoeken a metà strada tra una pizza, una crepe, un pancake e una frittata

In Olanda la gente esce a mangiare i pannenkoeken come noi una pizza, le dimensioni infatti sono quelle.
Lo si trova facilmente nei supermercati.
pannenkoeken al supermercato in olanda
Sono facilmente riscaldabili al microonde e vengono usati anche durante la pausa pranzo al lavoro.


Mosselen: cozze. Piatto comune in tutte le trattorie dell’Olanda e del Belgio nei mesi fra settembre e aprile. Vengono generalmente servite alla fiamma o in modo simile alla preparazione alla “scotadeo”.

(Continua...)

Nessun commento:

Posta un commento

Social sharing

Se hai trovato l'articolo utile e interessante, ricorda che puoi seguirci
facendo click su uno di questi bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...